La nostra storia

Don Luigi è un uomo abituato alla vita all'aria aperta con la passione per la terra dove è cresciuto.

Per necesità ha lasciato la sua terra per lavorare nei più prestigiosi ristoranti a Positano, frequentati da artisti, registi ed esponenti della finanza internazionale.

Il tempo passava ed aumentava la sua voglia di ritornare alle origini e prese per tanto la decisione di lasciare tutto e tutti e ritorare alle sue radici...
Ritrovando la possibilità di coltivare la sua terra e occuparsi di nuovo dei suoi amati animali.

La cucina tipica Positanese

A tanti amici e conoscenti mancavano la sua presenza carismatica e la buona cucina, cosi' ha iniziato a dare ospitalità con generosità a tutti i suoi clienti, conoscenti e amici.

Con grande piacere ha deliziato il palato di tnati con la sua buona cucina fatta di:
Zuppiere di pasta e fagioli con cotiche, spaghetti aglio e peperoncino, broccoletti e salsiccia, trippa e tanti manicaretti sapientemente ideati da Don Luigi.

Cosi è nato il ristorante "La Tagliata".

La Tagliata oggi!

Oggi il ristorante è riconosciuto a livello internazionale; non solo per i tanti clienti stranieri che ogni giorno si fermano, ma anche perchè propone quotidianamente una cucina tipica della tradizione locale.

Siamo fortunati nell'assaggiare la pasta fatta in casa dalla Sig.ra Dora, moglie di Don Luigi, e di godere dell'efficiente professionalità del figlio Vincenzo, chef e prezioso collaboratore.

Peppino e Antonietta (altri figli della coppia), gestiscono il contatto diretto con la clientela con enorme professionalità e cortesia.